Ortofrutta

Vertical farm, il modello di business di 80 Acres

Dopo molteplici esperienze nel settore alimentare Mike Zelkind e Tisha Livingston hanno deciso di dedicarsi alla coltivazione indoor e hanno creato la loro startup 80 Acres e la loro prima vertical. La loro formula? Vicinanza ai punti vendita per ridurre i viaggi delle merci e tante innovazioni tecnologie per migliorare la qualità e diminuire i prezzi dei prodotti.

0 Shares

Insieme per tutelare la salute del suolo, l’esperienza della cooperativa pugliese O.P. Orofruit

Lavorare per ottenere uva da tavola di qualità e tutelare la salute del suolo, un presupposto indispensabile per garantire l’eccellenza dei prodotti. Questa la strategia della cooperativa pugliese O.P Orofruit che ha puntato sulla riduzione dell’uso dei fertilizzanti e di altri input chimici e sull’adozione di pratiche sostenibili.

0 Shares

Ilaria e i segreti della vita delle piante

Le piante hanno un fascino speciale, non tutti sanno guardarle, leggere le loro sofferenze e i loro disagi, capire le loro a volte geniali reazioni agli stress ambientali. Per Ilaria Petrot, professore ordinario del Centro Agricoltura Alimenti Ambiente (C3A), invece, loro non hanno segreti. Ilaria sta studiando da tempo l’impiego di probiotici e prebiotici per migliorarne la loro crescita e prevenire le malattie.

0 Shares

Olanda, lavori in corso per serre sempre più sostenibili

Meno consumi energetici, utilizzo ottimale delle risorse idriche, luci e vetri sempre più intelligenti, presenza di sterminatori biologici per evitare malattie e sostanze chimiche. Nella KAS2030 i ricercatori di Wageningen, in collaborazione con i coltivatori, stanno testando soluzioni e tecnologie innovative per arrivare al traguardo 2040: un settore a zero emissioni.

0 Shares

Paris Culteurs, più verde e tanta nuova energia per la città

Ortaggi, frutta, ma anche zafferano, miele, birra, fiori. La città di Parigi oggi è costellata di tante nuove aree verdi che danno vita a prodotti locali e offrono nuove opportunità ai cittadini. È il grande progetto Paris Culteurs, che alla fine porterà anche alla creazione di 250 nuovi posti di lavoro.

0 Shares

Serre più sostenibili? In Canada ci si sta lavorando

Ridurre i consumi energetici delle serre è una sfida importante nell’Ontario dove esiste una grande concentrazione di produttori e sono proprio le esigenze energetiche a frenare l’espansione del settore. Ma i risultati preliminari di un progetto aprono nuove prospettive. Alla guida dell’iniziativa Rupp Carriveau, direttore dell’Istituto di energia ambientale dell’Università di Windsor.

0 Shares