Tutti

Lotta ai virus, anche in difesa del mais e del nostro cibo

La malattia virale che colpisce il mais Maize Letal Necrosis(MLN) non è ancora stata sradicata dall’Africa orientale e potrebbe anche essere impossibile farlo perché i due virus che la causano possono sopravvivere non solo sul mais ma su più erbe. Il progetto e le valutazioni di B.M. Prasanna, direttore del Global Maize Program presso il Centro e del CGIAR Research Program on Maize (MAIZE).

0 Shares

Servono innovazioni e trasparenza per creare sistemi alimentari sostenibili

Nei prossimi tre decenni avremo bisogno di più cibo per soddisfare la domanda di una popolazione in aumento, è stato calcolato che ne servirà dal 30 al 70 per cento in più. E il sistema alimentare globale dovrà cambiare profondamente per riuscire a garantire cibo sicuro e sano, ma anche prodotto in modo sostenibile. Uno studio ha esaminato le tecnologie più promettenti che potrebbero fare la differenza, per la sussistenza degli esseri umani e del nostro pianeta.

0 Shares

Come comunica il suolo con le radici? Un linguaggio tutto da decifrare

Le piante comunicano con il suolo ma anche il suolo comunica con le piante e il microbiota della rizosfera rimane ancora una delle aree di ricerca più misteriose. Uno studio dell’università di Weizmann apre la strada a una nuova comprensione delle dinamiche per cui il microbiota modula il metabolismo e la secrezione delle radici.

0 Shares

Fotosintesi, il lavoro del Max Plank Institute per emulare la perfezione della natura

Al Max Planck i ricercatori sono al lavoro per riprodurre con tecnologie avanzate il processo della fotosintesi clorofilliana: dotati di una serie di enzimi, i cloroplasti semisintetici fissano l’anidride carbonica usando l’energia solare, seguendo l’esempio della natura. Obiettivo? Produrre energia e sostanze pulite.

0 Shares

In California, grazie a una task force, sei nuove varietà di fagioli bio

Piante più resistenti agli effetti dei cambiamenti climatici e alle malattie ma anche più produttive: il ruolo del breeding è sempre più decisivo per il futuro dell’agricoltura e per la sostenibilità. In California grazie a una collaborazione tra ricercatori, breeder e coltivatori sono state create 6 nuove varietà di fagioli ideali per l’agricoltura biologica.

0 Shares

Economia circolare e prodotti sempre più naturali, è la volta dei coloranti

Da verdura e frutta invendute si possono recuperare tante sostanze preziose, ma grazie alla selezione e alla combinazione di una serie di enzimi si possono ottenere coloranti perfetti e sostenibili. Se ne sta occupando con alcuni colleghi Ilaria Benucci che lavora all’Università degli Studi della Tuscia e che è riuscita ad ottenere coloranti alimentari completamente naturali dall’estrazione dei carotenoidi rosso-arancio dei pomodori.

0 Shares

Ennesimo S.O.S per gli insetti

Un gruppo di ricercatori proveniente da tutto il mondo si è riunito per sensibilizzare i responsabili politici e la società civile sul ruolo cruciale degli insetti per la vita del nostro pianeta. È un vero e proprio appello per fermare il declino e l’estinzione di molte specie, che, secondo gli studiosi, richiede un coordinamento globale e la condivisione di studi, obiettivi e politiche.

0 Shares

Foreste, un modello per pianificare in modo scientifico la loro conservazione

Proteggere, e ripristinare, le foreste è decisivo per la nostra sopravvivenza e per quella del nostro pianeta. Ma per farlo in maniera seria ed efficace serve un approccio scientifico, trasparente e scalabile da condividere, basato sulla conoscenza dei tratti delle diverse specie e sul loro livello di vulnerabilità alle possibili minacce. Il nuovo modello creato per le foreste tropicali del Perù.

0 Shares