News

L’Africa scende in campo in difesa della biodiversità

Mettere a punto strategie efficaci di conservazione della biodiversità, identificando le specie a rischio di estinzione; aiutare a creare sistemi alimentari più resilienti e sostenibili; migliorare e armonizzare la condivisione di dati e benefici in tutta la comunità africana. Sono questi gli obiettivi dell’African BioGenome Project.

0 Shares

Piante e fotosintesi, nasce un nuovo istituto di Ricerca dedicato

La popolazione aumenterà e le terre coltivabili si ridurranno per i cambiamenti climatici, ma se le piante potessero assorbire il doppio della quantità di luce cambierebbero i paradigmi della produzione alimentare, Questa la sfida del nuovo Institute for Advanced Studies for Photosynthetic Efficiency (IASPE) che nasce con la partecipazione dell’Università di Wageningen.

0 Shares

Decodificato finalmente il genoma della Patata

Il polline dei fiori viene normalmente raccolto dai bombi, che si occupano dell’impollinazione. Ora uno studio di un team di scienziati della Ludwig-Maximilians-Universität München e del Max Planck Institute for Plant Breeding Research di Colonia ha analizzato i genomi dei singoli granelli di polline per produrre la prima mappa completa del genoma di una patata.

0 Shares

Grano, avanza la ricerca genetica per avere piante più resistenti alle malattie

Un grande lavoro di squadra tra ricercatori e l’impiego di tecnologie avanzate hanno permesso di individuare le variazioni genetiche che consentono al grano di resistere alla malattia della macchia gialla, una minaccia per i coltivatori di tutto il mondo. Un percorso all’insegna di una reale sostenibilità.

0 Shares

Alimentazione, l’innovazione che nasce dalle origini

I fagioli delle Asturie, le mandorle del Marocco e lenticchie rosse italiane diventano oggetto di uno studio articolato per valorizzarne le proprietà e arrivare a creare nuovi alimenti e nuove farine. È questo l’obiettivo del progetto LOCALNUTLEG, guidato dall’IRTA, Institute of Agrifood Research and Technology.

0 Shares

Il ruolo chiave dell’alimentazione, i giovani stanno diventando più consapevoli?

C’è un rinnovato interesse per l’alimentazione come requisito determinante per la salute ed il benessere e i giovani sono particolarmente sensibili al tema anche se spesso non hanno le nozioni fondamentali per interpretare correttamente il valore nutrizionale degli alimenti. Questo è quanto emerge da uno studio realizzato con la collaborazione del CREA e da una ricerca condotta dal Max Planck Institute for Human Development e dall’Università di Aarhus.

0 Shares

Il nuovo piano di Nestlé per un cacao sostenibile

Evitare il rischio del lavoro minorile, far crescere il reddito delle famiglie dei coltivatori e promuovere contemporaneamente l’adozione di pratiche di agricoltura rigenerativa. Questo il nuovo piano di Nestlè per un cacao sostenibile per cui è previsto un investimento di 1,3 miliardi di franchi entro il 2030.

0 Shares